Ecohitech Award

Lo storico riconoscimento italiano alle eccellenze di aziende ed enti pubblici per lo sviluppo di progetti innovativi per città più efficienti, più sicure e più vivibili. Candida il tuo progetto all’evento a partecipazione gratuita.

I numeri del premio

23

Edizioni

65

PA premiate

98

Aziende coinvolte

+1000

Articoli pubblicati

Vincitori delle scorse edizioni

L’Ecohitech Award valorizza le best practice e i casi di eccellenza delle Pubbliche Amministrazioni che sanno distinguersi nella costruzione e valorizzazione delle Smart City.

Le Categorie

Efficienza energetica e
green innovation

Premio al migliore progetto di efficientamento energetico, sostenibilità ambientale e sviluppo sostenibile.

Focus: Efficienza energetica, nZEB, Illuminazione pubblica, Monitoraggio ambientale

Digitalizzazione

Premio al miglior progetto di digital transformation e capacità adattiva degli enti pubblici.

Focus: Digital Transformation, 5G, Cybersecurity

Servizi al cittadino

Premio al migliore progetto sull’utilizzo innovativo di servizi e tecnologie per il bene dei cittadini, anche in contesti di crisi ed emergenza.

Focus: Sicurezza, Smart Mobility, Gestione rifiuti

La Giuria

I progetti candidati verranno vagliati da una giuria di esperti che ne valuteranno la realizzazione e
le ricadute positive di efficienza energetica, sostenibilità ambientale e qualità della vita dei cittadini.

Davide Chiaroni

MIP Polimi
Energy & Strategy Group

Bio

Laura Bellia

AIDI

Bio

Angelo Di Gregorio

CRIET e TSCAI

Bio

Andrea Flumiani

Fondi Italiani per le Infrastrutture

Bio

Nicoletta Gozo

Enea

Bio

Giuseppe Gustinetti

Assodel

Bio

Dino Marcozzi

Motus E

Bio

Gildo Tomassetti

Green Building Council

Bio

Antonio Vrenna

Federesco

Bio

Regolamento

Criteri di ammissione

Le candidature possono essere presentate da enti pubblici, aziende, multiutility, start-up ed Esco.

Modalità

La partecipazione al premio è gratuita e subordinata alla compilazione e invio della domanda di partecipazione. Ogni azienda partecipante può presentare fino a tre progetti/realizzazioni.